Taglio sfoltitura siepi

Taglio e Potatura Siepi a Catanzaro e provincia

Potatura siepi. La potatura delle siepi è fondamentale per permettere alle piante di crescere in maniera sana e ordinata.

Una corretta manutenzione delle siepi significa una corretta potatura. Senza interventi di taglio le siepi tendono a svuotarsi nelle zone centrali e più basse rendendola meno compatta e piu disordinata portando un impoverimento anno dopo anno.
La potatura nelle fasi giovanili è importante per creare piante solide.

Una siepe cresce e si mantiene sana e folta se è adeguatamente curata e potata. La potatura, soprattutto, rappresenta la principale tecnica di manutenzione della siepe.

Per ottenere un buon risultato bisogna dunque saper tagliare bene la siepe.
Il taglio diventa così parte integrante di tutte le operazioni di potatura e consente di mantenere la siepe sana, ordinata e senza irregolarità o sconfinamenti.

Periodi di potatura:
Le siepi sempreverdi e quelle di conifere richiedono interventi regolari, a fine inverno e nuovamente a fine primavera e inizio autunno.
Le siepi informali e selvatiche si devono potare il meno possibile, per lasciare che si formi un equilibrio naturale. Eventuali interventi di pulizia e riordino entro marzo.

Il lauroceraso, che ha una crescita primaverile impetuosa, va potato in maggio e spesso si rende necessario un secondo intervento di fine estate.
Le siepi di carpino si tengono compatte con una potatura a inizio marzo, talora ripetuta a fine giugno.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA
              Taglio siepe con cestello    

La pacciamatura protegge le radici dal caldo, dall’ aridità, dai  geli, dalle infestanti concorrenti nell’ assorbire i nutrimenti e difficili da eliminare.

La potatura formale a sagoma geometrica è utilizzata generalmente. La potatura informale permette una crescita degli arbusti piu libera ma ordinata,

si applica sia ai sempre verdi che agli arbusti a foglia caduca.